sabato 24 settembre 2011

Panna cotta setosa con gelee alle fragole

Questa panna cotta e' caratterizzata da una morbidezza e vellutatezza unica e per questo non e' adatta ad essere sformata ma va servita in bicchierini o coppette.Quella che vedete l'ho servita al buffet per il battesimo di Cristian ed e' piaciuta molto.Qui trovate la ricetta originale di Cozza .





Ingredienti:



  • 1 litro di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 8 gr di colla di pesce
  • un cucchiaino scarso miele



il vassoio


Preparazione:


Far cuocere la panna ,che deve appena bollire,con lo zucchero ,
Spegnere il fuoco e mettere la vanillina  aggiungere un cucchiaino scarso di miele , poi strizzare la gelatina precedentemente messa ad ammollare in acqua fredda e aggiungerla al composto.
Metterla nei contenitori scelti e  coprirli subito con stagnola uno a uno per evitare la formazione della pellicola gommosa e porli nel figorifero dalle 8 alle 12 ore almeno, solo allora raggiungera' la sua caratteristica vellutattezza  dovuta alla esigua quantita' di gelatina,
Volendo la panna cotta piu' consistente aumentare la gelatina al massimo fino a 12 gr.
Gelee alle fragole o frutti di bosco:

Frullare 150 gr di fragole o frutti di bosco decongelati con 1 cucchiaio di zucchero e un po' di succo di limone.Scaldare al micro una piccola parte di frullato con 3 gr di gelatina strizzata e unire al resto.Distribuire nei bicchierini gia 'un po' solidificati e riporre nuovamente in frigorifero.

Nessun commento:

Posta un commento

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...