venerdì 23 dicembre 2011

Torciglioni alle olive e peperoncino - Bimby

Buoni,croccanti e scenografici per un buffet,si prestano a varie farciture.
Si possono fare anche senza il Bimby semplicemente usando una padella per rosolare le olive e un impastatrice per preparare l' impasto.





Ingredienti:


  • 600 g di semola rimacinata di grano duro per panificazione
  • 350 g di acqua
  • 50 g di olio extravergine d'oliva
  • 12 g di lievito di birra (mezzo panetto)
  • 5 g di sale (io 2)
Per il ripieno:
  • 150 g di olio (io 100gr)
  • 200 g di olive snocciolate a pezzetti (verdi o nere a piacere)
  • 3 spicchi di aglio vestiti
  • un pizzico di peperoncino
oppure:
  • pomodori secchi e origano
  • origano,provolone piccante a fettine e salsa di pomodoro
  • parmigiano e pecorino grattugiati
  • speck o pancetta tritata con rosmarino





Preparazione:

Tritare le olive 10 sec vel 4 e versare l'olio per il ripieno, incidere col coltello l'aglio e metterlo a soffriggere: 5 min temp varoma vel.1,poi unire le olive ed il peperoncino e soffriggere di nuovo: 3 min 100° vel.1. Togliere l'aglio e lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare la pasta:nel boccalemetterel' acqua, lievito ed olio:1 min 40° vel.2
 Aggiungere: la semola, il sale ed impastare: 2 min vel.4 poi 2 min Spiga.
Versare l'impasto in una ciotola infarinata, coprirla con un canovaccio e lasciare lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio del suo volume,circa 1 ora.
Stendere l'impasto lievitato su un tagliere dandogli una forma rettangolare di circa 35 cm per 70 cm.
Versarei sopra a meta'impasto l'olio con le olive e distribuire il ripieno in maniera uniforme.




 Piegare a libro il restante impasto e premere delicatamente.



Con una rotella taglia pizza ricavare dall'impasto delle strisce larghe 2 cm circa e premere i bordi in modo da far aderire bene le due superfici e nello stesso tempo, attorcigliarle .




Foderare una placca con carta da forno e distribuirvi sopra allineate le frustine.
Cuocere in forno caldo a 250° per circa 15-20 min o finché non si siano dorate.  Si conservano per parecchi giorni.
La farina di semola più adatta è quella per la panificazione e non quella speciale per pasta fatta in casa.
Se li volete molto croccanti, mettete tutto l'olio (150gr) nel ripieno e cuocete 250° per 25min.

4 commenti:

  1. Nessun commento a queste golosità...guarda mi hai fatto venire una fame che non riesco più a capire nulla!!!!
    Davvero un bel blog

    RispondiElimina
  2. Complimenti! Ho appena ordinato il Bimby e la proverò non appena mi arriva! Per favore pubblica qualche ricetta in più per il Bimby! Grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao sono Elisa! Seguo sempre il tuo blog e ho preparato con successo molte delle tue ricette! Questa mi sembra davvero sfiziosa! Ho appena ordinato il bimby e intendo prova quando mi arriva! Per favore pubblica qualche ricetta in più che sfrutti l'utilizzo del mitico robot! Grazie

    RispondiElimina
  4. Complimenti! Ho appena ordinato il Bimby e la proverò non appena mi arriva! Per favore pubblica qualche ricetta in più per il Bimby! Grazie

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...