venerdì 30 marzo 2012

Delirio morbido al cioccolato

Questo strepitoso dolce e' per gli amanti del cioccolato . Il ripieno e' di una scioglievolezza unica , la sua dolcezza non e' stucchevole e servito con panna montata .....
Unico avviso : servirlo a temperatura ambiente  o meglio,intiepidire le porzioni in micro per 10 secondi a 500 W, in questo modo la crema torna morbidissima e goduriosa .
La ricetta e' di Giuliana Fabris di Coquinaria tratta da ''Cioccolato & co.''








Ingredienti:



per la base:
  • 300 gr farina
  • 50 gr cacao amaro di buona qualità
  • 220 gr burro
  • 160 gr zucchero
  • 2 tuorli
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale

    Per il ripieno:

    • 140 gr cioccolato fondente
    • 240 gr gianduiotti o cioccolato gianduia
    • 6 dl panna fresca
    • 4 uova grandi
    • 120 gr zucchero







    Preparazione:


    Lasciare ammorbidire bene il burro fuori dal frigo.
    In una ciotola disporre poi il burro e lo zucchero, i due tuorli, il pizzico di sale, la vaniglia e cominciare a dare una amalgamata con un cucchiaio di legno,


    quindi setacciarvi dentro la farina mescolata con il cacao.
    Mescolare quindi adagio adagio finchè il tutto è omogeneo e formare una palla che andrà tenuta in frigo per una mezzora.


    Scaldare il forno a 180°.
    Preparare la farcia: spezzettare il cioccolato fondente e i gianduiotti e fare fondere il tutto a bagnomaria. Scaldare la panna fino quasi al bollore, e una volta fusi i cioccolati aggiungerla, mescolando finchè tutto diventa una crema vellutata. Aggiungere lo zucchero e mescolare bene affinchè si sciolga perfettamente.
    A parte sbattere leggermente le uova, quindi, con l'ausilio di una frusta incorporarli velocemente alla ganache.
    Foderare il fondo di una teglia apribile da 26 cm. con della carta forno, ungere quindi di burro sia il fondo di carta che le pareti,stendere la pasta allo spessore di 3/4 mm e  trasferire nello stampo ritagliando l'eccedenza,avendo cura di fare dei bordi alti.


    Versare la ganache nel guscio di pasta fino all' orlo ,in cottura si gonfia ,ma poi si riabbassa. Sarà liquidina, ma non preoccupatevi, è giusto così.


    Infornare a forno ormai caldo e cuocere per circa 40 minuti.
    E' cotta quando il ripieno gonfia e fa delle crepe sul bordo.


    Il ripieno sarà tremolante e sembrerà liquido ma è normale, poi con il raffreddamento la crema si compatterà perfettamente.
    Una volta raffreddata conservarla in frigo.


    1 commento:

    1. ...mamma che meraviglia.... oioiiiiiiiiii :)
      bravissima!!!

      RispondiElimina

    Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...