giovedì 8 marzo 2012

Focaccia senza impasto di G. Locatelli

Per questa focaccia servono solo una grossa ciotola e un cucchiaio....facilissima e buonissima. Alta e morbida o sottile e croccante dipende solo dalla grandezza della teglia!
L'ho vista da : il cavoletto di bruxelles di Sigrid e da : chez babs.





Ingredienti:


per l’impasto:
  • farina manitoba 250 gr
  • farina 00 250 gr
  • lievito di birra fresco 15 gr
  • acqua a 20°C 250 gr (originale 225 gr)
  • olio d’oliva extravergine 2 cucchiai
  • sale 10 gr
per la salamoia :
  • acqua a 20°C 65 gr
  • olio d’oliva extravergine 65 gr
  • sale 15 gr (originale 25 gr ma sono veramente troppi)
 
 
 






Preparazione:



In una ciotola capiente, mescolare le farine e il sale, versare al centro l’olio e il lievito sciolto nell’acqua, mescolare bene il tutto con un cucchiaio ( potrebbe servire piu'acqua ,ma si può fare tranquillamente a occhio, aggiungendone poca poca fino a ottenere un’impasto che si possa girare con un cucchiaio)




 poi ungere la superficie dell’impasto (senza averlo impastato) con poco olio e lasciar riposare, coprendo la ciotola con un panno, per 10 minuti.
In una teglia di cm 25 x 37, rivestita di carta forno, versare il morbido impasto, ungere di nuovo leggermente la superficie e lasciar riposare per 10 minuti.




Poi, con il mattarello o le mani, partendo dal centro, stendere leggermente la focaccia nella varie direzioni, delicatamente, in modo da non rompere le bolle d’aria che si stanno formando all’interno.




Lasciar riposare per 20 minuti.
A questo punto, con la punta delle dita, formare tanti buchetti sulla superficie dell’impasto,emulsionale la salamoia sbattendo gi ingredienti con una frusta a mano e versarla tutta sulla focaccia, riempiendo tutti i buchetti formati prima.




Lasciar riposare di nuovo per 20 minuti.





 Infine, infornare il tutto a forno già caldo a 220°C, lasciando cuocere per 25-30 minuti o finché la focaccia non sia dorata.
Lasciar intiepidire su una griglia prima di servire.
Se si vuole piu' sottile stenderla nella leccarda del forno.

1 commento:

  1. Bellissima Viviana!
    stavo cercando una ricetta rapida per stasera!
    grazie dell'idea. le foto sono olto chiare e anche la spiagazione. provo con i pomodorini e le olive :)
    Deborah

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...