sabato 16 marzo 2013

Dolce alla mousse di Nutella e Pandistelle

Dolcetto che si puo' servire in 2 modi : freddo di frigo per una consistenza cremosa, oppure lasciato qualche minuto a temperatura ambiente per gustare una mousse.
Per renderlo piu' leggero si puo' sostituire il mascarpone con la ricotta.
Leggermente modificato da questa ricetta .






Ingredienti:



Per la base:
  • 75 gr di burro
  • 150 gr di biscotti Pandistelle

  •  250 gr di mascarpone (o ricotta)
  • 200 ml di panna
  • 6 cucchiai di nutella
  • 3 cucchiai rasi di cacao amaro
  • 10 gr di fogli di gelatina
Per la copertura:

  •  50 gr di cioccolato alle nocciole
  •  5 biscotti pandistelle








Preparazione:



Tritare finemente i Pandistelle nel mixer ed unire il burro sciolto.
Foderare il fondo di una teglia da 20 cm di diametro con carta forno e formare la base del dolce pressando il composto con un cucchiaio.Mettere in frigorifero a riposare.
Intanto preparare la mousse:
Mettere la gelatina in acqua  per 10 minuti. Mescolare il mascarpone con la nutella


aggiungervi la panna montata ,delicatamente, con movimenti dal basso verso l' alto.
Quando e' ben amalgamato aggiungere il cacao.


Strizzare la gelatina, scioglierla sul fuoco con 2 cucchiai di latte, lasciarla raffreddare un pò e unirla al composto.


Versare la mousse sulla base di biscotti e burro,livellare con una spatola.


Mettere in frigorifero per almeno 3 ore. Sformare passando un coltello lungo il bordo.
 Tritare grossolanamente  il cioccolato e i biscotti e decorare il dolce distribuendo prima il trito di biscotti e sopra quello di cioccolata alle nocciole.




Con questa ricetta partecipo al contest di ''In mou veritas'' augurando alla piccola Pandi di assaggiarlo , anzi assaporarlo almeno una volta perche' e' di una morbidezza cioccolatosa e fatto proprio con i biscotti pandistelle da cui nasce il suo simpatico nomignolo.





Partecipo al terzo contest di Crema e Panna :



7 commenti:

  1. Ciao Viviana, il tuo dolce è golosissimo, solo a guardarlo mi viene voglia di mangiarlo tutto...(sono troppo golosa!!), lo voglio assolutamente provare,mi attira tantissimo!!
    Grazie per essere passata da me (ti ho anche risposto nel mio blog!) e per aver apprezzato la mia semplice torta allo yogurt!!
    Ti volevo dire che avevo fatto un paio di correzioni: i limoni erano 2 grandi e uno medio e lo yogurt quello bianco intero non zuccherato!!
    Se la dovessi provare fammi sapere!!! La faccio da tanti anni, e con questo metodo mi è sempre venuta molto bene!!
    Un bacione e buona domenica!!
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che meraviglia!!! Grazie mille!

    RispondiElimina
  3. Grazie per l'amicizia e per l'acquisto!!!
    Cavolo , ricambio l'amicizia, perchè tu non saprai rammendare neanche un buchino, ma sei una cuoca coi fiocchi e contro fiocchi!!!!
    A presto
    Ely

    RispondiElimina
  4. Ma questa torta è un vero inno alla golosità! Assolutamente da provare. Buona domenica. Annamaria

    RispondiElimina
  5. Mmmmm buona e semplice!

    RispondiElimina
  6. Ciao Viviana,
    ho visto che hai molte ricette con la nutella, volevo invitarti al mio contest che ha come tema proprio la nutella.
    Se ti va, passa da me, sei la benvenuta! mi faresti davvero felice...
    buon week end. Stefania

    RispondiElimina
  7. Grazie per le ricette, inserite!!
    In bocca al lupo e buon inizio di settimana.
    Stefania

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...