lunedì 18 febbraio 2013

Crescentine modenesi ( tigelle)



Ingredienti per circa 22 pezzi:


  • 500 gr di farina 0
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco (25 gr)
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaio d' olio evo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • acqua tiepida per impastare (circa 100 ml)






Preparazione:


Mettere la farina a fontana, aggiungere il sale, poi mettere l'olio, sbriciolare il  cubetto di lievito e aggiungere piano piano l'acqua tiepida .Aggiungere la panna e mescolare un po, poi aggiungere acqua e impastare finche' non si ottiene un impasto omogeneo, non troppo molle e neanche troppo duro. Tirare l'impasto con il matterello, di solito alto mezzo cm


formare le tigelle con lo stampino e metterle su un vassoio di carta con sotto uno strofinaccio da cucina e coprirle


Lasciare lievitare 2/3 ore in un luogo caldo e asciutto.

prima della lievitazione
dopo la lievitazione
Riscaldare 5 minuti per lato l' apposita piastra , mettere le tigelle negli incavi e cuocerle circa 10 minuti a fuoco moderato, voltandole spesso per una cottura uniforme.


Conservarle in un cestino coperte con un telo affinche' rimangano calde.
Servire  le tigelle calde con affettati misti, squaquerone e lardo pesto (condito con battuto di rosmarino e aglio) con sopra parmigiano grattugiato.

6 commenti:

  1. che carine queste tirelle....ma se non ho l' apposita piastra, come faccio a cuocere?

    RispondiElimina
  2. Ci sono 2 modi possibili:
    1-padella antaderente caldissima , metti le tigelle e cuoci coperto per 3 minuti a lato girando 2 volte e abbassando la fiamma per farle cuocere bene dentro.
    2- metodo poco ortodosso ma secondo me valido se ne devi fare tante insieme, per esempio per una cena con amici ( con la tigelliera e' lungaaaaa): forno caldo dove farai scaldare 2 teglie, una grande tipo quella del forno e una piu' piccola che ci entri dentro , metti le tigelle su quella grande gia' rovente e ci appoggi sopra quella piccola rovente anche lei e cuoci per qualche minuto.
    Per lo stampino da tigelle puoi usare un bicchiere .
    Spero di esserti stata di aiuto.Ciao

    RispondiElimina
  3. grazie..proverò sicuramente!!
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Mamma che belle queste tigelle!!
    Ti sono venute una meraviglia!!
    Voglio assolutamente provarle!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Ciao Viviana piacere di conoscerti, grazie per la tua visita!
    ora mi faccio un giro tra le tue delizie!!
    a presto!!

    RispondiElimina
  6. viviana sei bravissima , sono molto invitante le tue tigelle mi e venuta la voglia ho preso la tua ricetta un bacio lili

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...