venerdì 8 marzo 2013

Churros con salsa al cioccolato di Nigella

Questa e' una delle merende preferite dei miei bimbi , ne vanno matti ! Chi li mangia nature e chi li tuffa nella salsa calda e vellutata fino all' ultimo boccone (Leo, tutto suo padre in fatto di dolci).
Approfitto di questo post per augurare una buona festa della donna a tutte le lettrici, per quel che mi riguarda andro' a casa di una collega per una pizza e risate in compagnia .





Ingredienti:


  • 125 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di olio d' oliva ( non evo)
  • 1 cucchiaio di zucchero (facoltativo , io non l' ho messo)
  • 250 gr di acqua bollente
  • zucchero e cannella per rotolarci i churros

Per la salsa :
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di cioccolato al latte
  • 1 cucchiaio di golden syrup ( sostituibile con miele liquido  )
  • 250 ml  di panna fresca





Preparazione:


Preparare la salsa al cioccolato mettendo in un pentolino tutti gli ingredienti su fuoco basso


mescolare bene per sciogliere il cioccolato e continuare la cottura fino a raggiungere la consistenza di una salsina vellutata ma non liquida.


Per i churros : mettere la farina, il lievito, lo zucchero, l' olio e il golden syrup in una ciotola


poi aggiungere l' acqua bollente e mescolare con un cucchiaio  , si deve formare un impasto sodo .


Far riposare l' impasto 10 minuti , intanto scaldare  l' olio per la frittura in un piccolo pentolino.
L' olio deve arrivare a 170° , e' pronto quando un cubetto di pane tuffato dentro diventa dorato in 30 secondi.
Mettere l' impasto in una sac a poche con bocchetta spizzata da 1 cm ( io wilton 8D)


 spremere i churros lunghi circa 4 cm tagliandoli con la forbice per farli cadere nell' olio.
In alternativa alla sac a poche ungersi le mani e formare dei salsicciotti .
Friggere 4 o 5 churros alla volta abbassando il fuoco , devono dorarsi fuori e cuocere all' interno, ci vorranno circa 4 minuti.

 
In un piatto mescolare bene 50 gr di zucchero e 2 cucchiaini di cannella.Scolare i churros su carta assorbente e rotolarli nello zucchero e cannella .


Servirli subito con la salsa al cioccolato.





"QUESTO E' IL MIO DOLCE PENSIERO PER IL CONTEST DI OMBRETTA"

 
 
 

Partecipo anche al contest ''Dolci fritti '' del blog : Batuffolando
 
 
 
 
 
 

7 commenti:

  1. avevo visto la ricetta in tv poi mi ero dimenticata di registrare l a trasmissione...grazie di averli fatti così potrò provarlianch'io

    RispondiElimina
  2. Devono essere buonissimi..hanno davvero un aspetto invitante..io li mangerei anche 'nature'...
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Wooooow che meraviglia!!!
    Bravissima Viviana!!
    Un abbraccio e buo fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  4. ciao Viviana, piacere di conoscerti! mamma mia che goduria! ci credo che è la meranda preferita dei tuoi bimbi! 8e anche di quello "grande" :-)) grazie per questa ricetta che inserisco e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta di Nigella è proprio bocciata! L'ho provata oggi e l'impasto non era per niente compatto come quello in foto... ma così liquido che ho dovuto aggiungere altra farina. Forse 125 gr di farina sono troppo pochi per 250 ml di acqua! E poi sono venuti duri una volta cotti! I tuoi però sono belli! Boh!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace molto che non ti sono venuti buoni ,io la ricetta l'ho fatta varie volte sempre con successo, per scrupolo ho ricontrollato le dosi e sono giuste,non so' cosa puo'essere successo!l'acqua era bollente?

      Elimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...