lunedì 25 marzo 2013

Gnocchi di mascarpone al pesto fresco e rucola

Gnocchi superfast di Lorraine Pascale . Avete letto bene : ''di'' mascarpone , sono facili e veloci e ve li propongo in 2 versioni .
Prima versione , l' originale: cotti in padella fino a doratura e conditi .
Seconda versione , la mia preferita e piu' tradizionale: cotti in acqua bollente , scolati e conditi.
Sono stati una piacevole scoperta , sono piaciuti sia a me che a Cristian , il piccolo, che se li e' pappati allegramente in tutte e due le versioni ( come tutti i bambini scartando la rucola inorridito alla vista di tutto quel verde !).





Ingredienti per 6 persone:


  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 350 gr di mascarpone
  • 300 gr di farina
  • 2 uova medie
  • sale e pepe
  • timo fresco
  • 50 gr di burro
  • 6 cucchiai di pesto fresco al basilico ( la mia ricetta qui)
  • 70 gr di rucola
  • 25 gr di pinoli meglio se tostati






Preparazione:


In una ciotola mettere tutti gli ingredienti per gli gnocchi e mescolare con un cucchiaio

 

 poi mettere l' impasto sul piano di lavoro infarinato e impastare con le mani fino a formare una palla dall' aspetto omogeneo.


Dividerla in 3 parti e formare 3 cordoni  da cui taglieremo gli gnocchi della grandezza desiderata (gnocchi o gnocchetti).

 
 

Mettere a scaldare poco olio evo in una padella e cuocere gli gnocchi 2 o 3 minuti per lato


a fine cottura aggiungere i cubetti di burro.


Porre gli gnocchi in una ciotola e condirli con un cucchiaio di pesto fresco per persona , la rucola spezzata a mano ed i pinoli, mescolare delicatamente ,impiattare e servire subito.


In alternativa alla cottura in padella si possono bollire in acqua salata pochi minuti , quando vengono a galla  scolarli e condirli , fuori dal fuoco , con pesto , rucola e pinoli tostati.




 
Con questa ricetta partecipo al contest di Fiordirosmarino nella categoria VERDE :
 
 
 

26 commenti:

  1. Già, anche le mie scartano sempre il verde nel piatto. Mi piacciono tantissimi questi gnocchi in tutte e due le versioni.

    RispondiElimina
  2. Sei troppo brava !!! La ricetta e' unica ,l'esecuzione e' impeccabile . Le foto e il contesto , una meraviglia !!! Complimenti !! Baci !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i bellissimi complimenti.Baci a te.

      Elimina
  3. Io adoro gli gnocchi, adoro il pesto..in realtà sono poche le che cose che non adoro!ahahah sono proprio una mangiona!
    Baci e Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei ADORO non finiscono mai!!!HIHIHI

      Elimina
  4. Decisamente particolare il metodo di cottura di questi gnocchi...grazie mille per la ricetta!

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa ricetta!!!!
    Particolarissimo il sistema di cottura adottato per gli gnocchi!!
    L'aspetto è veramente invitante, sicuramente sono buonissimi!!
    Complimenti Viviana!!
    Un bacione e buon inizio settimana!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy , buona settimana anche a te!

      Elimina
  6. Avevo sentito parlare degli gnocchi senza patate, ma credevo di aver avuto un' allucinazione....sono perfetti, che fame mi hai fatto venire!

    RispondiElimina
  7. Grazie per la tua visita, ricambio con piacere e ne approfitto per farti i complimenti per il tuo blog,mi piace tantissimo, continuero' a seguirti!!!!

    RispondiElimina
  8. avevo visto la puntata del programma in cui li preparava, ma i tuoi mi sembrano ancora più buoni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentine e benvenuta!Lorraine e' una delle mie preferite , farei tutte le sue ricette !

      Elimina
  9. Ciao Viviana,
    che allegria questi gnocchi...originali... mi piace molto Loraine Pascal ma questi mi sono sfuggiti... mah...ero distratta!!!!
    Complimenti.
    Baci
    Federica

    RispondiElimina
  10. Sono davvero invitanti... non vedo l'ora di provarli! :)
    Buona giornata
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie , provali non te ne pentirai,io li faro' con qualche altro sugo ...gnam

      Elimina
  11. Ciao Vivi,sono di nuovo Rosy!!!!!!
    Mi faccio risentire in quanto ti volevo fare sapere di avere aggiornato il post sul minestrone di ieri (mi avevi scritto di averlo salvato nel pc!) con un piccolo particolare: a fine cottura bisogna eliminare i residui di bucce di pomodoro!!
    Un bacione e a presto!!
    Rosy

    RispondiElimina
  12. CIAO VIVIANA,COMPLIMENTI PER QUESTO PIATTO DAVVERO MOLTO ORIGINALE MA GUSTOSO,SEI MOLTO BRAVA..UN ABBRACCIO E FELICE PASQUA !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria benvenuta!Grazie dei compimenti , vengo a trovarti ...

      Elimina
  13. mmmh che bontà! ti seguo con piacere;) fallo anche tu se ti va...

    http://dolci5stelle.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Bella ricetta..Mi hai fatto venire fame!!!sono una tua lettrice passa a trovarmi..baci

    http://unchiccodifantasia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Belli,buoni ed anche facili da fare.
    Complimenti a te e alla signorina Pascale!
    Ciaoo

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutte per i bei commenti alla mia ricettina di Lorraine!Sono venuta a trovarvi nei vostri blog , a presto!

    RispondiElimina
  17. Ciao Viviana, piacere di conoscerti !
    Ricambio la tua visita da me e mi aggiungo ai tuoi lettori con gran piacere, hai un gran bel blog ricco di ricette molto interessanti,complimenti!
    Che dire di questi gnocchi? Mio figlio li mangerebbe tutti i giorni e quindi non vedo l'ora di provarli! Ti farò sapere, grazie di cuore per essere tra i lettori del mio blog neonato, a presto :)

    RispondiElimina
  18. Vivi COMPLIMENTI per questa vittoria meritatissima =)

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...