martedì 25 giugno 2013

Bagels con LM

I bagels sono delle ciambelle di pane semidolci americane, si possono consumare sia con farciture salate per il brunch oppure dolci per colazione o merenda.
Questa e' la mia prima sperimentazione con la pasta madre (o lievito madre) e la dedico a Raffaella che e' la mia ''spacciatrice'', nel senso che me ne ha gentilmente donato un pezzetto di un ceppo antico di 50 anni!!!!
La doppia dedica e' doverosa, in quanto con questi bagels partecipo anche al suo primo contest : '' Magie di compleanno'', infatti confezionate piccole , farcite e tagliate a meta' sono adattissime per un buffet.....quindi ecco a voi la ricetta.....che ho preso da qui con pochissime modifiche e che deriva da quella di Paoletta di Anice e Cannella.








Ingredienti per 15 bagels piccoli:


  • 400 gr. di farina (100 gr. di manitoba e 300 gr. di farina 00)
  • 225 gr. di latte bollente
  • 50 gr. di burro
  • 25 gr. di zucchero 
  • 150 gr. di lievito madre rinfrescato
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 1 albume
  • 1 tuorlo e due cucchiai di latte per spennellare la superficie
  • Semi di papavero   di sesamo  per la superficie
  • semola per la base (facoltativa)











Preparazione:


La sera:
Versare il latte bollente in una ciotola, aggiungere il burro  e lo zucchero e fare sciogliere e intiepidire.


Sbriciolare poi il lievito e scioglierlo completamente.


Aggiungete l'albume e il sale e amalgamare.
Aggiungete man mano la farina ed iniziate a lavorare.
L'impasto dovrà essere liscio e dovrà staccarsi dalla ciotola dell' impastatrice. Mediamente il tempo di lavorazione sarà di 10/15 minuti.
A questo punto mettere l'impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e fate riposare nel forno con la luce accesa per circa 2/3 ore.


Dovrà raddoppiare di volume.


Far poi riposare il frigo per tutta la notte.
(lievitazione senza riposo in frigo, fino al raddoppio : 6/8 ore, poi si formano i bagels)

La mattina:
Togliere l'impasto dal frigo e farlo tornare a temperatura ambiente (un paio d'ore).
Prendere l'impasto, sgonfiarlo leggermente e ricavare 15 palline di circa 55 gr se li volete piccoli o da 80 gr se li volete piu' grossi.


Mettere le palline su due teglie ricoperte con carta da forno.
Per fare il buco prendendo le palline in mano e schiacciando al centro con pollice e indice in modo da formare il buco e poi farle roteare tra i due indici per allargarlo di circa 2 cm.


Fare riposare mezz'ora o fino alla lievitazione.
Intanto portare a bollore  dell' acqua in una pentola dai bordi alti e abbastanza larga .
Immergere due/tre bagels per volta a faccia in su' , cuocere per 30'' , girarli e cuocere  circa 1 minuto, rivoltarli e poi scolarli e rimetterli sulla teglia cosparsa di farina di semola.Saranno piu' gonfi e bitorzoluti, ma in cottura si bomberanno.


Spennellare con il tuorlo e il latte e spolverare con i semini .


Infornare a 200° per circa 20 minuti o finché si doreranno in superficie, nel mio forno 18 minuti.
Togliere le teglie dal forno e fare raffreddare i bagels coperti da uno strofinaccio.
Una volta raffreddati si possono congelare.

Tagliarli a meta' e farcirli con quello che si preferisce, ecco qualche esempio:
- pollo grigliato , bacon , lattuga, pomodoro
- arrosto di tacchino , pomodoro,lattuga ,maionese (quello delle mie foto)
- prosciutto crudo, mozzarella ,peperoni arrosto
- salmone affumicato, philadelphia, rucola o aneto
- roast beef , insalata, senape , maionese
- robiola e marmellata di fragole o ciliegie



Con questa ricetta partecipo al contest : '' Magie di compleanno''





36 commenti:

  1. wow...ottima ricetta!!! anch'io voglio provare il lievito madre....cercherò 1 spacciatore pure io :))
    brava cara...sempre ricette ottime :))
    bacio

    RispondiElimina
  2. Carissima Vivi, che meraviglia questi bagels, ti sono venuti a dir poco perfetti,anche le farciture che proponi sono golosissime...sei stata veramente bravissima (come sempre, le tue ricette sono sempre meravigliose, si vede che metti tanta passione nel realizzarle e che sei troppo brava...)..
    ancora io non mi sono cimentata con il lievito madre...prima o poi dovrò iniziare....anche perchè ho sentito parlare molto bene dei risultai ottimi relativamente alle preparazioni in cui viene impiegato!!
    Un bacione e buona settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Ma sono una meraviglia.. complimenti

    RispondiElimina
  4. Ma ti sono venuti una favola!! Sono splendidi, non sapevo che andassero bolliti!!
    Bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  5. Ciao Vivi, che buoni questi bagel, ti sono venuti perfetti, gustosissimi salati ma anche quelli con la marmellata sono favolosi!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  6. Ciao Viviana, mi hai quasi commossa...grazie a te di tutto! Ti inserisco subito! Io lo sapevo che avresti fatto "volare" il mio piccolo dono! Un bacio.

    RispondiElimina
  7. Salvo, subito! eh chissà.. mi piacerebbe fosse la seconda ricetta per il 10 E LODE!! sembra proprio meritarlo! ;D un bacione splendida Vivi

    RispondiElimina
  8. ma che spettacolo!! Ma si può ousare anche quello disitratato??
    ciao grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si devi calcolare quanto metterne in base alla quantita' di farina , io no me lo ricordo ma sulla confezione c'e' scritto.
      Ciao!

      Elimina
  9. Carissima Viviana, tanti complimenti per questo meraviglioso post! Ricetta, fotografie, presentazione, tutto molto ma molto bello , e che dire delle bandierine tonde ? Meraviglia !
    Mai fatti i bagel, ma li ho mangiati tantissime volte e mi piacciono non poco quindi... mi segno la ricetta :)
    Un abbraccio carissima, con l'augurio di buona giornata !

    RispondiElimina
  10. Ma che meraviglia Vivi ti sono venuti benissimo, la pasta madre e' fantastica. Bravissima.

    RispondiElimina
  11. Ma che belli Vivi!!! Stupenda idea!!!
    Credo proprio che proverò a farli!!! Complimenti cara :) sei sempre bravissima!!!
    Un bacione :***

    RispondiElimina
  12. Ciao mi chiamo Gaya e son stata fulminata piacevolmente da questa ricetta.
    Anche io ho un blog ma nn parlo solo di cucina...parlo di me in generale.
    Ti volevo chiedere, si possono fare anche se non si ha il lievito madre?
    Io non son capace di farlo e nn so dove trovarlo quindi uso i classici cubetti.
    Si possono fare comunque?
    Buona giornata
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaya benvenuta!Per farli con il lievito di birra devi metterne mezzo cubetto e l' impasto deve lievitare 2 ore la prima volta e 1 ora dopo formate le ciambelle.
      Falli , sono buoni buoni.

      Elimina
  13. Bravissima Vivi!!! Compliemntissimi per le tue foto, perchè sono bellissime!! e sicuramente queste ciambelline sono fantastiche e da provare :-) un abbraccio

    RispondiElimina
  14. una fantasticheria li proverò al prossimo rinfresco sono davvero perfetti

    RispondiElimina
  15. Buonissimi!! bravissima come sempre

    RispondiElimina
  16. Vivi ma sono uno sballo O_O!!! Bravissima..non li ho mai provati ma ho una gran voglia di cimentarmi anch'io ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  17. E' da tempo che vorrei provare a farli... ho visto tante ricette ma non ho mai avuto il coraggio di cimentarmi... vedendo queste tue piccole meraviglie però ho deciso che devo assolutamente provare!!!
    Brava Vivi....
    un abbravvio

    RispondiElimina
  18. Che belli!!!! Ti sono venuti davvero perfetti...che belle le bandierine!!!
    Non li mai fatti e neppure mai mangiati....tra luglio e agosto conpiono gli anni tutti e tre i miei bimbi...quindi questi sono un'ottima idea che terrò sicuramnete presente!!!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  19. Che brava!!! sono bellissimi, complimenti anche per la presentazione, li rende anora più invitanti!!! a presto

    RispondiElimina
  20. Fantastiche !!! peccato non abbia il lievito madre !!!

    RispondiElimina
  21. cARINISSIME.. MI RICORDANO TANTISSIMO BERLINO! CHE BELLE :d

    RispondiElimina
  22. Ti sono venuti davvero carinissimi!!! Complimenti

    RispondiElimina
  23. Ciao vivi!! eccomi...che visioneeeeee! li adoro e ti rubo la ricetta per rifarli ^_^ baciiii

    RispondiElimina
  24. CIAO VIVIANA , COMPLIMENTI SONO BELLISSIMI DA VEDERE MA SOPRATTUTTO BUONI ,TI SONO VENUTI UNA VERA MERAVIGLIA....UN ABBRACCIO.

    RispondiElimina
  25. Che belle foto!!!!
    Molto invitanti!!!!
    Ciaoooo ^_^

    RispondiElimina
  26. Che belli Viviana, sembrano un pò elaborati però penso che ne valga la pena!!!
    Salvo la ricetta e appena possibile li provo!!
    Un bacione e buona notte
    Carmen

    RispondiElimina
  27. complimenti Vivana, sono fantastiche!!!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao Vivi, che meraviglia i tuoi bagels, mi piacerebbe assaggiarli, che sapore da il lievito madre? uguale al lievito di birra?
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  29. Davvero carine queste ciambelle, appena la mia pasta madre sara' pronta le metto in lista:)! Ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
  30. SPETTACOLARI!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ecco cosa farò nel we!!!! un mega bacio!

    RispondiElimina
  31. xfetto! grazie mille! gentilissima! e tantissimi complimenti per le ricette che son favolose e con le foto cosi' veramente semplici da seguire :)
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  32. Wow che meraviglia!! Me ne mangerei uno adesso!

    RispondiElimina
  33. complimenti per questa ricetta che farò sicuramente...ADORO I BAGELS!!!
    COMPLIMENTI per le altre ricette ,..i dolci poi!!
    con molto mio piacere ti ho assegnato un premio
    http://mestololilla.blogspot.it/2014/03/blogger-awards.html
    a presto :)

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...