lunedì 21 ottobre 2013

Panna cotta al parmigiano con salsa di pere , glassa di balsamico e noci

Due inaspettati giorni di ferie ( venerdi' e sabato scorso) e subito mi organizzo :  invito a cena dei cari amici e rispolvero ( e'veramente il caso di dirlo!) il set da fondue bourguignonne!Sta nella credenza da 5 lunghissimi anni , forse di piu' , sicuramente da quando e'nato Leo ...e' una di quelle cose che con bimbi  piccolissimi NON si possono fare , perche' fino ad una certa eta'  i genitori non stanno manco seduti a tavola , mangiano a turno e non puoi invitare nessuno a cena prima delle 21.30 , ora della nanna! Figuriamoci fare una bourguignonne dove ci metti tre ore a mangiare e maneggi olio bollente!!!
Ma ora , con un bimbo  di 3 e uno di 5 che mangiano e poi giocano da soli , e' arrivato finalmente il suo momento e a tavola ci siamo pure divertiti e fatto un sacco di chiacchiere !
Ma questo e' il tema del prossimo post.
Quello che segue e' stato il nostro antipasto .



Per 4 porzioni o 12 finger food :

Per la panna cotta:
400 g di panna fresca
100 g di parmigiano grattugiato ( 18 mesi)
10 g di colla di pesce
sale e pepe

Per la crema di pere:
2 pere decana mature
1 noce di burro
1 cucchiaio di zucchero

glassa di aceto balsamico
noci


Preparazione:

  1. Pelare le pere e tagliarle a cubetti. Cuocerle in una casseruola con burro e zucchero , devono risultare ben cotte. Frullare a crema .
  2. Ammollare in acqua fredda la colla di pesce.
  3. Bollire la panna e aggiungere il parmigiano appena grattugiato mescolando bene ,salare e pepare  poi aggiungere la colla di pesce ben strizzata.
  4. Eventualmente frullare e passare al colino per evitare grumi.
  5. Riempire gli stampi e porli in frigorifero per almeno 2 ore .
  6. Sformare la panna cotta sul piatto di portata , guarnirla con la salsa di pere , la glassa e le noci tritate grossolanamente.
  7. Nota : al posto della salsa di pere si puo' usare della marmellata di pere dolce o senapata.





Con questa ricetta partecipo al contest 'Dolce e salato' di Giochi di zucchero e A tutto pepe:





E al contest ' Panna cotta il contest...' di Cucinando e assaggiando :



32 commenti:

  1. Come ti capisco, Vivi, anche il mio set da bourguignonne è dimenticato nell'armadio da circa cinque anni e ci rimarrà ancora per un po', ahimè, visto il piccolo di casa ancora troppo piccolo...è incredibile come questi frugoletti trasformino la nostra vita anche nelle piccole cose non appena si affacciano al mondo...sono la nostra vita e siamo disposti a tutto per loro !!!!
    Che bella questa panna cotta...molto elegante...un ottimo modo per iniziare una cena!!!!

    Un abbraccio grande
    Monica

    RispondiElimina
  2. Wow! Grande idea una pannacotta salata. Non ci avevo mai pensato ma in effetti deve essere deliziosa.
    Ciao Leo

    RispondiElimina
  3. Ricordo le cene a turno .. e il pupo che inizia a strillare appena metti il primo boccone in bocca ..aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah :D .. anche noi adottavamo la tattica delle cene "post cena", si mangiava un pò più tardi ma quantomeno in santa pace!!! baci e complimenti, sarà deliziosa

    RispondiElimina
  4. Caspita che piatto da copione!!
    Bravissima Vivi, stupenda!

    RispondiElimina
  5. Che buono il parmigiano nei dolci !! una volta ho provato anche il Gelato !! poi con cioccolato e pere ..top

    RispondiElimina
  6. Bellissimo antipastino! lo assaggerei anche subito. Se avete iniziato così chissà il resto!!

    RispondiElimina
  7. Cara Vivi, che meraviglia la panna cotta al parmigiano:) mi piace tantissimo e dev'essere sicuramente buonissima....magnifico l'abbinamento con la crema di pere attraverso il quale si viene a creare il contrasto dolce\salato che adoro pazzamente!!! Salvo questa splendida ricetta nel pc, mi piacerebbe veramente provarla...complimenti Vivi, bravissima come sempre!!!:))
    un bacione e buona settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  8. Vivi, hai preparato un antipasto divino!!!!! Mai assaggiata la panna cotta salata...chissà che buona!!!!:) un bacione cara! Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Viviana ! Come stai? Sempre di corsa come me ? Che fortuna i due giorni di ferie se ti hanno permesso di preparare questo antipastino tanto bello ! Devo dire che questa mattina mi hai deliziato con le tue slendide foto e la tua ricetta tanto sfiziosa :) Complimenti di cuore perchè sei tanto ma tanto brava, ogni giorno di più!
    Un abbraccio immenso :)
    N.B. : Ho anch'io un set da fonduta che non rispolvero da un pò, quindi attendo con impazienza il prossimo post !

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto questa panna cotta salata, complimenti Vivi, sei davvero brava!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. le tue panne cotte sono formidabili!!!è vero con i bimbi piccoli fai una fatica....!

    RispondiElimina
  12. bellissimi questi dolcetti (o salatini?) :D complimenti! devono essere buonissimi!
    le pere stanno una meraviglia con le cose salate :)
    un bacione buona serata!
    Silvia

    RispondiElimina
  13. Semplicemente stupenda!!!! grazie grazie!!

    RispondiElimina
  14. piatto raffinato e delicato...da provare!
    E poi presentato magnificamente...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Da provare assolutamente!SOno curiosissima!!!

    RispondiElimina
  16. Molto molto brava, originalissima ricetta! Inserita! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  17. ma che buono e la presentazione è grandiosa...complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ciao Vivi!! intanto devo dirti che bel piatto...bello da vedere ;) e poi che ricetta, accostamento che devo provare e che mi attira molto...bravissima!!

    RispondiElimina
  19. Meravigliosa ricetta, inserita per il contest!
    Grazie, Michela

    RispondiElimina
  20. Ciao Vivi, bentrovata ! Sono stata lontana dal web per quasi tre mesi. Ti ringrazio di esser passata a salutarmi. Questo sformato è da chef stellato !

    RispondiElimina
  21. É uno spettacolo Vivi hai realizzato una vera chicca, mi piace da matti...ne prendo un paio subito per la cena:-D!!! Un bacione grande, Imma

    RispondiElimina
  22. ciao Vivi..mamma mia che eleganza questo antipasto!..molto molto chiccoso!
    brava!panna cotta salata..mhhmm!!una vera novita'!
    mi farebbe molto piacere se partecipassi al mio contest!..
    1 abbraccio
    simona

    RispondiElimina
  23. ciao viviana è un antipasto molto elegante e il sapore un incastro di gusti classici rivisitati brava

    RispondiElimina
  24. nooo ma tu sei straordinaria ....sono dei gioiellini che meraviglia complimenti di cuore per la tua bravura e le tue straordinarie foto

    RispondiElimina
  25. Bellissimo il tuo blog. Ciao ;-)

    http://coccinellecreative.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. Quando si è in compagnia la fondue bourguignonne è un'ottima soluzione. Questa pannacotta è molto raffinata, e con la salsa di pere deve essere davvero buona. Ciao

    RispondiElimina
  27. Bellissima ricetta...e presentazione impeccabile!!!! :))) Mi aggiungo ai tuoi sostenitori, passa da me se ti va...

    RispondiElimina
  28. bellissimi a vedersi, chissà ad assaggiarsi!! prendo spunto!!

    RispondiElimina
  29. davvero bella questa insolita panna cotta davvero originale!
    complimenti!
    ciao
    Valentina

    RispondiElimina
  30. Che meraviglia. Una ricetta davvero interessante. Ho scoperto oggi il tuo blog e mi piace un monte! Baci da Barcellona. Teresa (Y tan flamenca!)

    RispondiElimina
  31. Complimenti per la vittoria!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...