martedì 12 novembre 2013

Re-cake 2 : Cream , chocolate and salted caramel tart

Questa Re - cake non me la sono fatta scappare  e ne sono felice perche' anche questa volta le  blogger che la organizzano e che hanno ideato Re-Cake  ( Elisa del blog Fior di cappero , Silvia di Acqua e farina , Miria di Due amiche in cucina  , Silvia di Tra fornelli e pennelli e Sara di Dolcizie ) hanno scelto veramente bene la cake da rifare !!!!
E' di una bonta' e morbidezza unica , si scioglie in bocca e il caramello , il cioccolato e la panna sono un tris da bis.
Qui sotto ecco la locandina del Re- cake di questo mese , da rifare apportando , se si vuole , piccole modifiche personali , ma mantenendone sempre  l' identita ':



Io ho fatto alcune variazioni a mio gusto personale :

  • ho diminuito la dose della ganache  ( non ne volevo uno strato troppo alto) 
  • ho aggiunto alla ganache del caffe' solubile per aromatizzarla
  • ho aumentato la dose del del caramello salato ( volevo che si vedesse e sentisse al palato ) 
  • ho aggiunto dell' amido di mais alla copertura di panna per stabilizzarla
  • non ho trovato il mio stampo da crostata di misura adatta e quindi ho fatto una crostata da 20 cm e tre piccoline da 10 cm.





La consiglio vivamente , se la volete fare come me ecco la ricetta ( in rosso le mie modifiche )


Per una crostata da 20 cm di diametro e tre piccole da 10 cm :

Per la frolla :

250 g di farina 00
30 g di farina di mandorle
150 g di burro freddo a cubetti
80 g di zucchero
1 uovo
1 pizzico di sale
estratto di vaniglia

Per il caramello salato:

105 g di zucchero
105 ml di panna fresca intiepidita
1 cucchiaino e mezzo di burro
mezzo cucchiaino di sale fino

Per la crema di cioccolato:

300 ml di panna fresca
200 g di cioccolato fondente al 55%
1 cucchiaino colmo di  caffe' solubile

Per la copertura :

300 ml di panna fresca
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini colmi di amido di mais





Preparazione:

Impastare tutti gli ingredienti in un mixer o nel Bimby : 20 '' vel 3/4. 


Compattare , avvolgere in un telo e riporre in frigo per mezz'ora.
Stendere la frolla alta circa 3 mm e foderare gli stampi da crostata imburrati e infarinati .



 Riporre in frigo e far riposare 30 minuti . Coprire con carta forno e palline di argilla o fagioli secchi e cuocere in bianco a 180 ° per 20 minuti la base da 20 cm e per 15 minuti quelle da 10 cm, poi togliere i fagioli e cuocere le basi ancora per 2 o 3 minuti.


Mentre cuoce la frolla preparare il caramello : far caramellare lo zucchero a fuoco medio , quando e' ambrato togliere dal fuoco e versare la panna , il burro ed il sale, mescolare bene con un cucchiaio .
Se il caramello si solidifica a contatto con gli altri ingredienti , niente panico , rimettere il tutto sul fuoco al minimo e mescolare con pazienza fino a quando il tutto non torna omogeneo e cremoso .Far intiepidire.


Versare il caramello salato sulle basi di frolla e mettere in frigo per 1 ora.


Preparare la ganache al ciocco e caffe': bollire la panna con il caffe' solubile e versarla calda sopra al cioccolato tritato a coltello , attendere  2 minuti e mescolare bene per amalgamare , far intiepidire.
Versare la ganache ancora liquida sopra le basi e rimettere in frigo per almeno 15 ore ( a me sono bastate).


Togliere le crostate dal frigo almeno mezz' ora prima di servirle e decorarle con la panna ,  montata con lo zucchero e l'amido setacciato . Spolverare di cacao amaro.







Volete partecipare anche voi? Ma attenzione perche' le Re- cake sono talmente buone che si fanno , si rifanno e si rifanno.........
Cliccando sull' immagine si va direttamente al gruppo su facebook!







45 commenti:

  1. E' perfetta Vivi...svengo dalla bontà!!

    RispondiElimina
  2. Intanto complimenti, mi sembra perfetta. Grandiosa l'idea dell'amido per stabilizzare la panna, stavo pensando anche io a come fare ma senza esito. Io la farò oggi e anche io avevo pensato a un po' di caffè nella ganache e a raddoppiare il caramello, sono una golosa....Cari saluti, Ada

    RispondiElimina
  3. Favolosa grazie. Piaciuta, finita????
    Quindi l'amido di mais per stabilizzare la panna invece che quel prodotto famoso in commercio.
    A presto Silvia

    RispondiElimina
  4. Che dire...che spettacolo!!!
    Ciao carissima come stai!!???
    Noi tutti bene...un po' indaffarati ma bene!!!

    Un abbraccio grande
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto bene Vivi??!!
      E' un po' che ti si "vede"!!!??

      Un abbraccio grande
      monica

      Elimina
  5. Ma che spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!! Sei bravissima Vivi!

    RispondiElimina
  6. beh... che dire.. uno spettacolo!!!
    bravissima e grazie di aver partecipato a re-cake!!

    elisa - il fior di cappero

    RispondiElimina
  7. Questa è decisamente la crostata più bella e golosa che ho visto ultimamente. Complimenti di cuore, è spettacolare.
    Ho saputo anch'io di questa bellissima iniziativa ma non ce l'ho fatta ancora a partecipare. Tu sei stata bravissima!
    Amido di mais nella panna per stabilizzarla? Questo si che è un bel trucchetto e lo userò sicuramente. Grazie mille!

    RispondiElimina
  8. O mamma Vivi, che visione paradisiaca questa cake !
    E' da rifare assolutamente, hai ragione, troppo golosa e buona ! I miei complimenti a te per la bellissima realizzazione e le splendide fotografie !
    Non conosco questa iniziativa e neppure le blogger che l'hanno organizzata e devo rimediare !
    Grazie cara per avermela fatta conoscere ,un bacione e un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Vivianaaaaa! rimango sempre a bocca aperta! questa e' meglio di quella iniziale!!!! stupefacente! baci

    RispondiElimina
  10. Beh Vivi anche la tua re-cake non è certo da meno...facciamo così mi passi una tua fetta? Qui non c'è più nulla!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  11. Viviana complimenti per la riuscita della ricetta, non solo mi trovi completamente d'accordo con le tue modifiche, ma è davvero bella, anche più bella dell'originale, se proprio devo essere sincera! In bocca al lupo e i miei più sinceri complimenti perché è davvero di una perfezione che fa invidia!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Viviana! Non conoscevo il tuo blog, hai fatto delle foto fantastiche! Rendono perfettamente l'idea di questa torta deliziosa!! La mia capacità fotografica è più limitata... eh eh eh!!
    Mi sono unita volentieri ai tuoi lettori ;)
    A presto,
    Franci

    RispondiElimina
  13. Che meravigliosa bontà Viviana ... un vero spettacolo sia per gli occhi che per il palato!!!
    Bravissima!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  14. miii che nome difficilee!!..pero' il risultato e' ..voluttuoso!e golosissimo!brava Vi'!
    besos
    simona

    RispondiElimina
  15. Le fotografie parlano da sole ma io una cosa te la devo proprio dire: MERAVIGLIOSA!!!!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  16. davvero splendida e golosa!!!! la segno!! ciaooooooo

    RispondiElimina
  17. Semplicemente fantastica cara Viviana spero di provarla al piu presto;-)

    RispondiElimina
  18. Wow *_* che cose stupende sono :):) Davvero una delizia devono essere :)
    Complimenti il tuo blog è davvero carino e questa ricetta è assolutamente fantastica devo provare a farla..
    un bacionre :*

    RispondiElimina
  19. Bravissima!!!
    Elisa-il fior di cappero

    RispondiElimina
  20. Caspita, complimenti! E' venuta benissimo e poi dev'essere di un buono...un abbraccio

    RispondiElimina
  21. wow! sono sempre stata incuriosita da questa tart, caramello salato, ganache al cioccolato...ma mai l'avevo vista con la panna, che a dirla tutta credo sia l'elemento necessario per alleggerire gli altri sapori molto ricchi!
    Ottima ricetta!
    Anna

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che delizia che deve essere questa meravigliosa creazione.. Temo di non riuscire più a lavorare dalla visione.. Buonaaa... :)

    RispondiElimina
  23. Bravissima! Colta la sfida, sei riuscita a fare un re-cake da manuale...irresistibile!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  24. Bravissima Vivi !! proverò a farla !!!!!!

    RispondiElimina
  25. Viviana, hai un blog meraviglioso!! Mi unisco subito ai tuoi lettori... e questa torta è di una golosità unica, penso la farò anche io sicuramente!! Poi complimenti, perchè la tua idea di decorarla così con la panna è davvero molto raffinata e d'effetto! Buon weekend!

    RispondiElimina
  26. Brava come sempre! Riesci a fare dei piccoli capolavori! L'aggiunta del caffè mi piace molto, trovo che dia una nota amarognola che ci sta molto bene. Se ci sono altre torte golose come questa devo proprio andare a dare un'occhiata!

    RispondiElimina
  27. senza parole, sarà ottima ed anche ben presentata, complimenti!se ti va passa a trovarmi, da poco posto ricette di cucina e se ti va possiamo seguirci tacco 12 in cucina
    a presto jeasmine

    RispondiElimina
  28. viviana è una favola complimenti

    RispondiElimina
  29. Sembra buonissima, come tutte le cose che prepari!! Se capiti sul mio blog (http://biancascakes.blogspot.it/) mi piacerebbe sapere cosa ne pensi dei miei dolci.

    RispondiElimina
  30. oddio cara che golosaaa! e che bella iniziativa! anch'io le farei e le rifarei..ma poi quanta ciccia?
    credo che per una fetta così potrei fare pazzie lo sai??? ti prego mandamene una....!
    ma lo sai che prima son andata in un blog che si chiama come il tuo e mi è preso un coccolone? menomale tu sei sempre qui e uguale a sempre (quell'altro è freddino non bello solare come il tuo)
    anzi sai che faccio ti metto fra i miei preferiti così non mi prendo più gli spauracchi!
    un bacio e buona settimanaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  31. Meravigliosa ricetta!!! Spero mi venga come la tua anche se con i dolci non sono particolarmente pratica...
    Tua nuova follower :)

    http://conpaolaincucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  32. Che bonta' mamma mia solo a vedere le tue prelibatezze un'acquolina..

    Attrezzature per cake design

    RispondiElimina
  33. Mamma mia ma questa è una goduria Vivi! *_* *_* *_*

    RispondiElimina
  34. Ciao Viviana, questa crostata è meravigliosa! Complimenti davvero! Sicuramente la farò, e aggiungo che le tue varianti mi calzano a pennello. E poi... il caramello salato mi fa impazzire!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  35. Che ricetta meravigliosa, dalle foto sembra proprio fantastica! Fa venire l'acquolina in bocca, mammamia!!!

    RispondiElimina
  36. Che meraviglia! Ricetta e foto fantastiche!

    RispondiElimina
  37. Posso semplicemente definirla...un trionfo! Sei davvero brava! E' un piacere ed un arricchimento seguire le tue straordinarie proposte.
    Un caro abbraccio
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  38. Your photo’s have a been a real treat for my eyes today.

    RispondiElimina
  39. Questa ricetta è davvero pazzesca e tu l'hai presentata benissimo! Solo guardando le foto mi è venuta una gran fame :)
    Mi sono iscritta molto volentieri ai tuoi lettori fissi, fai un salto anche da me se ti va ;)

    RispondiElimina
  40. Hola, acabo de descubrir tu blog y me gustan tus recetas, así que me hago seguidora.
    A presto.

    *Pilar*

    RispondiElimina
  41. Hai ragione la dose di caramello andava raddoppiata... troppo buono! Un bascione!

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...