venerdì 20 febbraio 2015

Re - cake 2.0 # 1 : Torta di mele nocciole e avena

C' era una volta una blogger che si era un po' persa nel mare della vita , cercando di stare a galla tra le tempeste e veleggiando quando il cielo era sereno .Per mesi il suo faro , il suo punto fisso era stato Re - cake , che per 14 mesi  non le aveva permesso di perdere la rotta .
Ma come tutte le favole prima o poi doveva finire e cosi', in un triste giorno di Gennaio , la notizia giunse inaspettata gettando nello sconforto la poveretta che si senti' , a dire il vero , un po'smarrita ( leggi molto smarrita).
Ma in soccorso sono giunte 6 donzelle armate di coraggio e voglia di fare che hanno ridato il sorriso ( e l' appuntamento mensile , cosi' almeno un post sul blog lo avrete) alla poveretta .

E' iniziato Re - cake 2.0 !!!!!

Non credevo ai miei occhi e alle mie papille gustative quando ho letto la notizia.....
grazie fin da ora  a : Carla del blog Tiramiblu' , Claudia de La pagnotta innamorata , Giulia di Pepper' s matter , Ileana di Cucina per gioco , Silvia di Acqua e farina - sississima , Sara di Dolcizie che fanno parte dello staff di Re- cake 2.0.






Ho seguito la ricetta originale , ho solo sostituito l' olio di oliva con l' olio di riso  .
L' impasto mi e' bastato per riempire uno stampo da plum cake di carta medio e uno piccolo.
Rimane morbidissima e friabile, da rifare sicuramente.




Ingredienti :

105 g di farina di riso
50 g di farina di nocciola ( l' ho ottenuta tritando le nocciole)
60 g di farina d' avena
2 cucchiai di crusca di avena ( piu' 2 per il topping )
1 bustina di lievito
mezzo cucchiaino di cannella
1/4 di cucchiaio di zenzero
mezzo cucchiaino di sale
3 uova medie
150 g di zucchero di canna
125 ml di latticello
125 ml di olio di riso
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
2 mele
50 gr di nocciole tritate grossolanamente



Preparazione:

Accendere il forno a 180°.
Imburrare lo stampo da plum cake di carta.
In una ciotola amalgamare insieme la farina di riso, farina di nocciole , farina di avena , lievito,cannella , zenzero , sale e mettere da parte.
In un ' altra ciotola sbattere insieme le uova , zucchero di canna , latticello , olio di riso ed estratto di vaniglia.
Amalgamare gli ingredienti secchi con quelli liquidi.
Si otterra' un impasto abbastanza liquido , versarlo negli stampi da plum cake fino a 2 cm dal bordo.
disporre le fettine di mela , la crusca di avena e le nocciole tritate.
Cuocere per 30 minuti e fare la prova stecchino.



Cliccate sul banner nella colonna laterale per saperne di piu'!!!!


9 commenti:

  1. <3
    Domani il post ufficiale e inserimento. Grazie di <3

    RispondiElimina
  2. bellissima,da mangaire con gli occhi,complimenti,grazie e buon weekend

    RispondiElimina
  3. Deliziosa e bellissima, bentornata Vivi!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  4. Questo plumcake è favoloso una vera bontà golosa!
    Bravissima!
    Un abbraccio e buon week end!
    Laura *_*

    RispondiElimina
  5. Bravissima, grazie per aver partecipato!
    Ileana

    RispondiElimina
  6. Ciao mmm che bonta!
    sono diventata una tua lettrice fissa ti va di ricambiare?http://dolcetrilly90.blogspot.it/ ti aspetto

    RispondiElimina
  7. Buona, è stata una ricetta che ha ammaliato anche me.
    buona domenica.

    RispondiElimina
  8. Incantata da TANTA bellezza ...il bello delle cose semplici e genuine...ciao cara.

    RispondiElimina
  9. Cara Vivi, dev'essere profumatissima e il suo aspetto è splendido e perfetto a dir poco, bravissima come sempre, io adoro pazzamente i dolci sofficissimi e la tua torta lo è sicuramente:)).
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Ho tolto il test di verifica:via libera ai commenti!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...